Torta caprese senza latticini

1509705741285.jpgVorrei, vorrei…
esaudire tutti i sogni tuoi,
vorrei, vorrei…
cancellare ciò che tu non vuoi
però, lo sai che io vivo attraverso gli occhi tuoi…
Vorrei, vorrei…
che tu fossi felice in ogni istante
vorrei, vorrei…
stare insieme a te, così, per sempre
però, lo sai che io vivo attraverso gli occhi tuoi!
E vorrei poterti amare
fino a quando tu ci sarai
sono nato per regalarti quel che ancora tu non hai,
così se vuoi portarmi dentro al cuore tuo con te io ti prego, e sai perché…
Vorrei, vorrei…
esaudire tutti i sogni tuoi,
vorrei, vorrei…

Cesare Cremonini – Lunapop

 

Per i figli si farebbe qualsiasi cosa: i figli sono le nostre speranze, il nostro futuro, pur non appartenendoci.

Vorremmo evitare loro ogni delusione, battaglia o sfida ma sappiamo bene che non possiamo né sarebbe giusto.

Se i nostri genitori ci avessero evitato tutte le competizioni, i confronti con gli altri, gli sconforti e le insoddisfazioni non saremmo certo ciò che oggi siamo.

L’amarezza e la lotta fanno parte della vita e non possiamo negare questo lato così importante ai nostri figli: possiamo prenderli per mano ed accompagnarli, mostrare loro come si reagisce, come ci si rialza. Non possiamo solo portarli in braccio e camminare per loro.

Nessun genitore sceglierebbe consapevolmente una delusione per i suoi figli ma quando arrivano il nostro compito è solo aiutarli a crescere.

Qualche settimana fa è stato il compleanno della mia splendida Alice ed una piccola delusione era alle porte.

Come negli ultimi due anni non abbiamo organizzato la classica festina di compleanno ma ha scelto di passare la giornata tutti insieme in un parco divertimenti.

Visto però che il giorno esatto del compimento dei suoi 9 anni le previsioni davano pioggia abbiamo rimandato al giorno successivo i festeggiamenti.

Il dolce non poteva comunque mancare: mio marito mi suggerisce di mettere le bimbe a dormire e di preparare la torta preferita di Alice, semplice, veloce e cioccolatosa, la TORTA CAPRESE.

Peccato che questa torta MI ODI e che da quando non la faccio più con il burro NON MI ESCA MAI.

O meglio, mi esce ma non bene e soprattutto con l’olio cambia completamente consistenza e gusto, in più mi si rompe in mille pezzi.

Esce comunque buona ma è una delle pochissime torte in cui il burro è quasi INDISPENSABILE per ottenere esattamente quel gusto inconfondibile.

Decido quindi di usare il burro chiarificato che è a ridotto contenuto di lattosio, ovviamente ne metto molto meno del normale perché è più grasso.

L’epilogo triste di questa storia è che la torta era un disastro, immangiabile, unta a dismisura e slegata.

Indubbiamente sono una donna e mamma fortunata perché Alice ha apprezzato il gesto e si è accontentata!!!! Forse ero più delusa io di lei, ma comunque ci è rimasta un poco male.

Per chi mi segue su Facebook sa che abbiamo rimediato con ….la torta di polenta ! 😳 😆

Coincidenza vuole che qualche giorno dopo la mia amica Elisa di Glutenfreeely pubblicasse la ricetta fantastica delle mini capresi, ricetta a sua volta presa da Chiarapassion.

Io ed Elisa ci sentiamo e, come scritto nel suo post, mi suggerisce di montare tuorli e albumi insieme.

Faccio quindi il mio burro vegetale, metto in pratica i suoi consigli e la rifaccio.

Il risultato è stato strepitoso!!!!!

Compatta, umida al punto giusto, con quel sapore di grasso e burro che con il cioccolato sta benissimo….

Una rivincita sia per me che per Alice.

1509705512401.jpg

INGREDIENTI per ruoto da 24 centimetri:

 

200 grammi cioccolato fondente al 70%*

200 grammi zucchero

200 grammi burro vegan (la ricetta) o margarina o se lo tollerate burro delattosato

250 grammi di mandorle (per me con la pellicina) più 3 mandorle amare se le avete

5 uova bio (possibilmente di Galline felici) a temperatura ambiente

*ingredienti a rischio contaminazione.

1509705421290.jpg

Accendete il forno a 180 gradi e rivestite la tortiera con cartaforno.

Iniziate montando le uova con 100 grammi di zucchero per almeno 15/20 minuti: dovranno risultare chiare e spumose.

Nel frattempo riducete 200 grammi di mandorle in farina tritandole insieme ai rimanenti 100 grammi di zucchero che vi aiuterà a non far uscire l’olio. Tritate comunque in più riprese, fermandovi spesso. Le mandorle amare non sono indispensabili ma se le avete doneranno alla torta un aroma inconfondibile.

Gli altri 50 grammi di mandorle io li trito più grossolanamente di proposito poiché mi piace sentire la granella all’interno della torta.

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato.

Una volta che le uova saranno ben montate iniziate aggiungendo molto lentamente la farina di mandorle e la granella, amalgamando il tutto con una spatola e con movimenti dal basso verso l’alto per non smontare le uova.

Nel frattempo versate il burro vegano a cubetti dove avete montato le uova e ammorbiditelo leggermente con le fruste, per renderlo cremoso. Incorporate poi a questa crema il cioccolato fuso, sempre mescolando con il frullino.

Avrete così una crema soffice e golosissima 😉

Incorporate anche questa al composto di uova e mandorle, SEMPRE MOLTO LENTAMENTE.

Versate il composto nella tortiera, livellandolo e infornate per circa 40 minuti.

Nel mio forno ha cotto esattamente 43 minuti ma come vedete l’interno è molto, molto umido. E’ anche vero che il mio forno in questo periodo fa i capricci…

Fate la prova stecchino e ricordate che la caprese non è un dolce secco, deve essere molto umida all’interno, ma cotta.

Prima di tirarla fuori dallo stampo aspettate almeno 20/30 minuti per non rischiare di romperla.

1509705464812.jpg

E visto che è venerdì con questa ricetta partecipo al 100% Gluten Free (fri)Day di Glutenfree Travel & Living 🙂

ilove-gffd1

8 pensieri su “Torta caprese senza latticini

Fammi sapere che sei passato a trovarmi...lascia un commento e dì la tua!!!!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: